Ci ha messo 20 anni a trovarlo… Chris Filardi, direttore del Pacific Program del Centro per la conservazione e la biodiversità del Museo americano di storia naturale a New York, dopo una lunghissima ricerca è riuscito a fotografare un esemplare di Martin pescatore con i baffi di Guadalcanal (Actenoides bougainvillei excelsus). Si tratta di una sottospecie molto rara che vive solamente sull’isola di Guadalcanal, nelle isole Salomone nell’oceano Pacifico. La scoperta è eccezionale, peccato però che lo scienziato abbia poi deciso di uccidere l’esemplare appena fotografato per il “bene della scienza”.

martin pescatore Guadalcanal

(S. Galokale/www.amnh.org)

Il Martin pescatore con i baffi ultima modifica: 2015-10-10T17:16:25+00:00 da Larsoniana

Leave a Reply